Gran finale

aprile 4, 2011

Monica e Vinicio-Mario hanno sollecitato la presenza di Vasco Rossi nei nostri incontri musicali e allora ecco pronti i brani: Albachiara, Ogni Volta, La Compagnia.
A Vasco fanno compagnia Zucchero e De Gregori. Un po’ di relax musicale viene creato con l’ascolto di alcune colonne sonore tratte dal film: C’era una volta il West.
E’ stata un’ora un po’ particolare per i ritmi che l’hanno caratterizzata e anche per alcune reazioni da parte dei presenti che, al di là di queste osservazioni, sembrano essere sempre soddisfatti di questo momento musicale loro dedicato.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Yr7olNgZ5Bc%5D


Ritmi e lirica per Nicola e Fausto

marzo 28, 2011

La coppia Nicola e Fausto offre l’occasione per ritornare ad ascoltare: il primo ritmi afro-brasiliani, il secondo ad incontrarci con l’opera lirica “ Il trovatore”.
Per l’occasione si è pensato di approfondire l’idea di afro-brasiliano andando a scoprire il significato profondo del TAMBURO e di quanto a questo strumento sia legata la vita del continente africano e non solo. Vengono presentati alcuni brani ballati e danzati a ritmo di tamburi e altri ai quali sono stati aggiunti altri strumenti d’orchestra tratti da una raccolta di J: Last.
Tacea la notte, Coro degli zingari, Stride la vampa, Di quella pira, sono invece i brani scelti per presentare Il Trovatore. (video del coro degli zingari tratto dal Trovatore)

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Jh_H-rnIvSI%5D


E’ primavera

marzo 21, 2011

E’ arrivata anche quest’anno la primavera e noi puntuali a darle il benvenuto attraverso il nostro incontro settimanale di musica.
Cominciamo dall’immagine di una goccia di rugiada che riesce a dar vita ad un germoglio e via via fino ad arrivare ad un meraviglioso fiore il tutto accompagnato da una dolce musica. Naturalmente non poteva mancare la Primavera di Vivaldi e quella di Mendelsshon. Marina Rey, Alberto Rabagliati, Nilla Pizzi, Battisti, anche loro in maniera diversa, ma gradita comunque, cantano la primavera.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Y4qW8iBHFM0%5D


150 anni

marzo 14, 2011

E’ l’occasione per sottolineare il 150° anniversario dell’unità d’Italia: Si ripercorrono le tappe della storia dell’unità attraverso le vicende, le guerre e via via che le regioni tornano ad unirsi fino a formare il regno d’Italia, ci accompagnano i canti regionali tipici, alcune curiosità e il tocco musicale che fa da collante delle varie tradizioni regionali per unirle nel finale con Fratelli d’Italia. Le canzoni sono state quelle che lo scorso anno abbiamo usato per la festa finale con l’inserimento di “O sole mio“ per cantare Napoli, “Fratello Sole” per l’Umbria e l’Adagio dal concerto per oboe e archi (anonimo veneziano) per cantare Venezia. Alla fine si canta e si ricanta “tanti auguri” per i compleanni di Claudio, Nicola, Monica e (anche se ci ha lasciato) Bepi.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=WF5wtubwK8o%5D


Aspettando l’8 marzo

marzo 7, 2011

Vigilia della festa della donna e, per l’occasione un piccolo pensiero al femminile sulle note di “Alegria” canzone che è molto piaciuta la volta scorsa. Si scelgono brani dedicati alle donne: La forza delle donne – Quello che le donne non dicono – immagini che mostrano il lavoro e l’impegno della donna in tutti i campi.
Lo spazio classica è occupato dalla Romance n. 2 di Beethoven e un pensiero alla lirica con la donna più cantata di tutti i tempi “La vergine degli angeli” e il coro a bocca chiusa di M. Butterfly. E’ stato sufficiente per trascorrere in serenità quest’ora musicale…e, per quanto mi è sembrato, gradita.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=a3DQPesTeUk%5D


Alegria!

febbraio 28, 2011

Gli incontri continuano e si percepisce anche una certa gradita attesa di quest’ora musicale da trascorrere con ospiti, parenti e conoscenti il che fa piacere e stimola a preparare bene e con impegno ogni nostro incontro.
Oggi le dediche sono per Claudio e Natascia che richiedono Pino Daniele, Elisa, G. Nannini e, come al solito, vengono inseriti alcuni brani classici e lirici per dialogare musicalmente anche con gli altri ospiti.
Liricalmente viene presentato Il Rigoletto con alcune famose arie; un “per Elisa” ci trasporta sulle sponde del lago Maggiore e l’attenzione cresce quando le “notti magiche” accompagnano i gol dei mondiali 2006. Concludiamo ricordando la conclusione di un convegno organizzato dal dott. Avesani a Verona con la canzone “Alegria”.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=ZWCs1iyhu68%5D


Musica varia per Maria Grazia

febbraio 21, 2011

Le dediche sono per Maria Grazia e siccome la sua scheda non era stata compilata, è stato fatto un misto di musiche varie che la sua assistente ci ha suggerito, più altre canzoni che esprimono i desideri dei presenti.
Per la classica oggi abbiamo dato spazio a Strauss padre e figlio. Nell’ambiente viennese non poteva mancare un pensiero a Mozart il tutto contornato da alcune canzoni anni ’70, un paio di ballabili di Casadei e un piccolo omaggio a P. Bertoli.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=LaffI_EoCDI%5D